GRAVE ATTO VANDALICO ALLA FONTE DEL PIANARD


25 agosto 2001. Da poco più di venti giorni era stato piazzato presso la riva della Stura un comodo tubo in gomma che consentiva, con limitato sforzo, di accedere alla purissima acqua della fonte del Pianard.
Evidentemente la soluzione escogitata per ovviare al crollo del ponte sulla Stura ha dato fastidio a qualcuno che, senza pensarci due volte, ha reciso il tubo e mandato all'aria il lavoro di volenterosi mondronesi.
Chi sia questa persona non si sa, né si potrà mai sapere; è stata senza dubbio una azione assolutamente deplorevole, che dimostra, comunque, la scarsa affezione di alcuni frequentatori o abitanti per il paese, e l'assoluta mancanza di senso civico o rispetto per l'altrui lavoro, finalizzato, non lo si dimentichi, al bene della nostra piccola comunità.
Forse chiedere un pentimento od un ravvedimento di questa persona è troppo, ma ci si augura vivamente che azioni simili non abbiano più a ripetersi.
Di problemi, per la nostra frazione, ce ne sono, e non serve che ancora qualcuno, per ragioni oscure, o per puro divertimento nel danno altrui, ne cagioni di altri.

SC

Indice                                                                     Segue   
Home page