13 agosto Si ripropone quest'anno l'evento musicale che dal 1996 al 1999 aveva attirato molta simpatia e grandi complimenti: dopo un solo anno di assenza ritorna la serata musicale dei ragazzi di Mondrone; guidati dai sempre impareggiabili maestri, Alberto e Annalisa Vanzo, Elisa Mollo, Laura Mollo, Stefania Bernardi, Mario Ramello, accompagnati dal coro hanno suonato alcune fra le più belle canzoni degli ultimi decenni; in conclusione di serata anche un piccolo karaoke con alcuni improvvisati cantanti ad esibirsi su pezzi storici
  La tradizionale corsa non competitiva mondronese giunta alla sua 27° edizione, era quest'anno una vera e propria sfida verso l'alluvione, e verso i ritardi nella ricostruzione, che ci ha privato della possibilità di svolgerla sull'usuale percorso.
Il nuovo tragitto, come già descritto, si è comunque dimostrato parimenti impegnativo, e non vi sono stati eccessivi problemi dovuti alla sovrapposizione di corridori sul percorso, né incidenti. Il trofeo di quest'anno era dedicato alla memoria di Fabio Coscia. 72 i partecipanti.
  Tradizionale anche questo pomeriggio, dedicato ai bimbi e gestito da altri bimbi (un po' più grandi, ma, in fondo, sempre bimbi!). Organizzatrici Elisa, Laura Mollo e Stefania Bernardi. A differenza degli scorsi anni, i giochi bimbi non sono a tema; si è trattato di quattro diversi "settori", ciascuno gestito da un responsabile, dedicati ai bimbi divisi in due fasce di età: percorso ad ostacoli (consistente in slalom di bidoni, gioco della mela nell'acqua, rigori, cricket, tiro al bersaglio...), gioco musicale, gioco dei sapori, bowling. Ottimo successo anche per il torneo di pinacola organizzato da Laura Mollo e Sara Bernardi. Al via molte squadre, i primi turni eliminatori si sono svolti nella serata di venerdì 17, mentre le semifinali hanno avuto luogo nel pomeriggio di sabato 18, dopo la polentata
In finale, ha vinto la coppia Stefania Bernardi - Federico Viano.
  L'assemblea di chiusura anno si tiene il 23 agosto con i ringraziamenti del presidente verso tutti i responsabili che si sono attivati per le varie manifestazioni,gli iscritti al circolo sono 71 e il bilancio porta ad un saldo attivo di Euro 4655,45
  Il nuovo direttivo è composto dal presidente  Bruno Coscia e segretaria Franca Ferrone che rileva dopo tre anni Mollo Elisa alla quale vanno i ringraziamenti dell'assemblea, non viene invece stabilito un vice presidente per l'assenza per motivi familiari di Franco Cerrato che non può riconfermarsi.

Non fa parte delle manifestazioni ma merita di essere segnalato il comportamento scorreto di alcune persone
  Da poco più di venti giorni era stato piazzato presso la riva della Stura un comodo tubo in gomma che consentiva, con limitato sforzo, di accedere alla purissima acqua della fonte del Pianard. Evidentemente la soluzione escogitata per ovviare al crollo del ponte sulla Stura ha dato fastidio a qualcuno che, senza pensarci due volte, ha reciso il tubo e mandato all'aria il lavoro di volenterosi mondronesi.
  Chi sia questa persona non si sa, né si potrà mai sapere; è stata senza dubbio una azione assolutamente deplorevole, che dimostra, comunque, la scarsa affezione di alcuni frequentatori o abitanti per il paese, e l'assoluta mancanza di senso civico o rispetto per l'altrui lavoro, finalizzato, non lo si dimentichi, al bene della nostra piccola comunità. Forse chiedere un pentimento od un ravvedimento di questa persona è troppo, ma ci si augura vivamente che azioni simili non abbiano più a ripetersi. Di problemi, per la nostra frazione ce ne sono già molti e non serve che ancora qualcuno, per ragioni oscure, o per puro divertimento nel danno altrui, ne cagioni di altri.

Home page                Indice                       Precedente               Segue