Le classifiche le potete vedere nella prima pagina sulla banda di scorrimento(per i primi 20)o sui fogli originali redatti dopo la gara segnando le immagini con il maus.

Per quanto riguarda i premi si è sempre cercato di dare a tutti i partecipanti,oltre ad una medaglia ricordo(di partecipazione) premi in natura di vario genere,inoltre vengono assegnate coppe ai primi assoluti e di categoria maschile e femminile.

Per quanto riguarda le medaglie di partecipazione si mostra a fianco una immagine che ne riporta un certo numero.Il medagliere  sarà aggiornato appena in possesso delle foto di quelle mancanti.

Inoltre per il 25° Anniversario di fondazione del circolo Mondronese vennero fatte coniare apposite medaglie riguardati il paese(ricordiamo che per l'occasione si è riprodotta una medaglia fatta a suo tempo disegnare dalla signora Solero Annetta(emporio) .Le medaglie  riproducenti il paese con lo sfondo dell'Uia furono date nell'edizione del 1992(che per la scarpalonga era la  18° edizione)

Il percorso delle prime due edizioni era quello che diventerà classico………..

CURIOSITA'
La partenza è stata più volte variata
, dalla cappella Madonna delle Grazie sotto a Villa Ronco, al cartello di Mondrone,al campo giochi ,mentre sempre è rimasto invariato il tratto che dal ex Regina porta al sentiero per la gorgia ,con attraversamento dell'omonimo ponte,tutta la parte alla destra orografica della stura sino al ponte del Pianard ,risalita verso il campo di pallavolo,stradone e deviazione per il  ponticello sul rio delle Combette .Per alcune edizioni non potendo usare l'attraversamento perché impraticabile  si risaliva sino al guado per riprendere il tratto ,anche questo mai cambiato della strada ville  e ridiscesa del sentiero a fianco campo bocce sino alla piazza.
Il percorso è stato completamente cambiato dall'edizione svoltasi dopo l'alluvione del 2000 per i noti sconvolgimenti idrogeologici.

Home page                       Pagina Seguente                  Indietro